Consorzio Cimiteriale Frattamaggiore, Grumo Nevano, Frattaminore

Piano di Azioni Positive

 

I Piani di Azioni Positive si inseriscono nell’ambito delle iniziative promosse dall’Amministrazione Consortile per dare attuazione agli obiettivi  di pari opportunità, cosi come prescritto dal Decreto Legislativo n. 196 del 2000, che all’articolo 7, comma 5, dispone, infatti, che le Pubbliche Amministrazioni adottino Piani di Azioni Positive tendenti ad assicurare, nel loro ambito, la rimozione degli ostacoli che, di fatto, impediscono la piena realizzazione di pari opportunità di lavoro e nel lavoro tra donne e uomini.

La normativa italiana ha diversificato i modelli di azioni positive a seconda che si tratti di realizzarle nel settore privato, ovvero nella Pubblica Amministrazione.

Nel settore pubblico il legislatore ha scelto di adottare il modello obbligatorio, per cui le Pubbliche Amministrazioni devono redigere un piano triennale di azioni positive per la realizzazione delle pari opportunità, ai sensi dell’art. 48 del Decreto Legislativo n. 198 del 2006:

  • devono riservare alle donne almeno un terzo dei posti di componente delle commissioni di concorso;
  • devono adottare propri atti regolamentari per assicurare pari opportunità fra donne e uomini sul lavoro;
  • devono garantire la partecipazione delle proprie dipendenti ai corsi di formazione e di aggiornamento professionale, in rapporto proporzionale alla loro presenza nella singola amministrazione, adottando tutte le misure organizzative atte a facilitarne la partecipazione e consentendo la conciliazione fra vita professionale e vita familiare;
  • devono adottare tutte le misure per attuare le direttive della Unione europea in materia di pari opportunità (art. 57 decreto legislativo n. 165 del 2001).

I soggetti tenuti alla predisposizione dei piani sono le amministrazioni dello Stato, anche ad ordinamento autonomo, le province, i comuni e gli altri enti pubblici non economici.
I piani di azioni positive, che hanno vigenza triennale, devono tendere alla rimozione degli ostacoli che impediscono la piena realizzazione di pari opportunità di lavoro e nel lavoro tra donne e uomini.

Documenti
Piano Triennale di Azioni Positive - Triennio 2017/2019
cda_n._15.2017.pdf
Inserito il: 28/02/2017
Ultima modifica il: 28/02/2017
Piano Triennale di Azioni Positive - Triennio 2016/2018
Del_Az_Pos.pdf
Inserito il: 13/05/2016
Ultima modifica il: 13/05/2016
Piano di Azioni Positive - Triennio 2015-2017
AzioniPositive.pdf
Inserito il: 26/11/2015
Ultima modifica il: 26/11/2015